• 16/07/2018
    Formazione Gratuita per Giovani NEET

    continua...

  • 16/07/2018
    TECNICO QUALIFICATO IN TATUAGGIO
    Aperte le iscrizioni

    continua...

  • 16/07/2018
    Corsi in partenza
    All'interno maggiori dettagli

    continua...

  • 12/06/2018
    CORSO DI FORMAZIONE PER TUTOR DELL'APPRENDIMENTO PER BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI
    Riconosciuto dal MIUR e finanziato dalla Regione Toscana

    continua...

News

FONDO DI SOLIDARIETA' IN FAVORE DEI SOGGETTI BES

La scheda

E-mail: sample@email.tst

Sito Web: http://www.acunetix.com

Telefono: 555-666-0606

E' stato ufficialmente aperto il fondo di solidarietà per i soggetti Bes (Bisogni Educativi Speciali)

 
La commissione di gestione del fondo composta da:
 
- Liviana Canovai, Assessore alla Cultura Comune di Pontedera
- Fausto Ciampi, vice direttore della Banca di Pisa e Fornacette;
- Rossella Ciannamea, responsabile sportello DSA per l'ITI di Pontedera e membro del'Associazione Italiana Dislessia; 
- Pietro Vicino, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo di Santa Croce e promotore dell'iniziativa
- Giovanni Alaia, titolare delle agenzie INA Assitalia di Pontedera-Montecatini-S.Croce Sull'Arno,
 
si è riunita il 19 c/m per stabilire linee guida e parametri per l'erogazione dei contributi di sostegno alle famiglie dei soggetti BES.
Ricordiamo a tutti coloro che vorranno contribuire, che i beneficiari del fondo saranno soggetti svantaggiati che frequentano la scuola dell'infanzia, gli Istituti di istruzione primaria o secondaria e le cui famiglie si trovano in serie difficoltà finanziarie.
 
Le difficoltà che possono incontrare i ragazzi con bisogni educativi speciali, se non supportati in tempo utile da personale qualificato, possono interferire nel corso di tutta la loro vita. Le problematiche possono essere di varia natura, legate agli ambiti della :
Dislessia (leggere e scrivere) - Disgrafia (problemi a scrivere) - Disortografia (non imparano le regole grammaticali) Discalculia (apprendimento della matematica)
Difficoltà di memoria, di concentrazione/attenzione, difficoltà a passare da una visione globale ad una specifica (scarsa capacità di analisi e sintesi)
difficoltà di orientamento nel tempo (Es.non sono in grado di leggere l'orologio) e nello spazio (Es.problemi con l'utilizzo di strumenti di misurazione) e non solo.......
 
Si ringraziano anticipatamente tutti coloro che vorranno contribuire anche con piccole cifre. Il versamento si può effettuare direttamente  presso la Banca di Pisa e Fornacette  Cabel Pay  5364 9700 2905 1409
 
Cogliamo l'occasione per ringraziare il Comune di Pontedera, la Banca di Pisa e Fornacette, l'INA Assitalia di Pontedera-Santa Croce-Montecatini e la Galleria Il Germoglio, i quali hanno già dato la propria disponibilità ad offrire un proprio contributo al fondo di solidarietà.
 
 
 
 
Argomenti correlati:
 

Avanti->